BOND 24: sara’ Hoyte Van Hoytema il direttore della fotografia

Tra gli infiniti pregi di un film come come Skyfall uno dei più evidenti era l’ottimo lavoro sulla fotografia firmata da Roger Deakins. Professionista di lunga data, collaboratore stretto dei fratelli Coen, più volte nominato agli Oscar (anche quest’anno lo è stato per Prisoners), Deakins ha realizzato insieme al regista Sam Mendes uno dei film della saga di 007 in cui il lavoro sulle luce era dei migliori.

Lo scorso febbraio era stato però annunciato il suo non-ritorno per il prossimo episodio Bond 24. L’abbandono era derivato dalla schedule troppo piena per i prossimi mesi/anni di Deakins. L’impegno con Skyfall gli impedì infatti di girare il film dei fratelli Coen, suoi fedeli collaboratori, A proposito di Davis e il direttore della fotografia non vuole che ciò si ripeti: nei prossimi mesi, infatti, Deakins lavorerà a Hail, Caesar! dei Coen.

Al posto di Roger Deakins è stato comunque trovato un degno sostituto per Bond 24: Hoyte van Hoytema. Il direttore della fotografia olandese-svedese vanta in cv una serie di lavori di tutto rispetto come quelli per La talpa, The Fighter, Her nonché il prossimo Interstellar in cui ha preso il posto di Wally Pfister, storico collaboratore di Nolan.

IMG_6903.JPG

IMG_7072-8.JPG

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s