Mark Strong nega un suo coinvolgimento in BOND 24

Mark Strong mette fine ai rumour che lo volevano come nuovo villain in Bond 24, dopo un immagine che lo ha ripreso al fianco di Daniel Craig a Marrakesh.
Strong afferma che: ” Daniel e’ un mio buon amico, ci conosciamo da molti anni ed e’ anche il padrino di mio figlio piu’ grande. Era da molto che non ci si vedeva, e quella foto scattata in Marocco, dopo una mia visita, ha scatenato l’ipotesi che io potessi essere il nuovo villain in Bond 24, ma non e’ cosi'”.
A questo punto il mistero si infittisce. Chi sara’ il nuovo e attesissimo villain nel nuovo film di James Bond?

4 thoughts on “Mark Strong nega un suo coinvolgimento in BOND 24

  1. Non c’entra niente con la selezione dell’ultimo villain ma vorrei riportare questa notizia non so se veritiera: …..L’ultimo 007 cerca casa in Umbria: Craig sceglie un casale vicino Orvieto

    L’ultimo 007 cerca casa in Umbria. Daniel Craig, il protagonista di Skyfall vuole acquistare l’antico casale San Valentino, situato in una posizione panoramica, con una vista mozzafiato sulla rupe di Orvieto.

    La residenza sorge su una collina di grande interesse storico: nei pressi sono stati trovati i resti di una necropoli etrusca. Il casale ha 10 camere da letto, due camini, 4 bagni e un grande soggiorno. All’esterno della costruzione sta sorgendo anche una piscina.

    Daniel Craig, che ha 48 anni, ha visitato spesso l’Italia centrale durante la lavorazione dei film dedicati alle avventure di James Bond. In molte occasioni, nelle pause della lavorazione dei precedenti film di 007, Casino Royale e Quantum of Solace, Craig è stato ospite del suo collega ed amico Colin Firth, che da anni ha scelto l’Umbria come “buen retiro” e che passa molti periodi dell’anno in una casa in campagna nei pressi di Città della Pieve.
    Secondo l’autorevole quotidiano britannico Financial Times, l’Umbria, tra tutte le destinazioni di “charme” rimane “l’ideale per coloro a cui piace vivere in campagna, dove la qualità della vita è ottima e le città sono dei veri gioielli”.
    E per Ofer Arbib, CEO di Colliers International, “molti vip ultimamente stanno puntando al mattone italiano e sono sempre più alla ricerca di un affare molto particolare, come ad esempio un castello in Umbria”.

    Dai dati dell’ultima indagine di Immobiliare.it emerge che “il cuore verde d’Italia” è primo in classifica in quanto a percezione positiva circa l’acquisto di immobili con il 55,56% di potenziali acquirenti.

    Magra soddisfazione italiana :_)))

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s