SPECTRE già in azione? Rubate nove Range Rover

Le riprese di Spectre, sono appena iniziate con un problema abbastanza “pesante” : rubate nove Range Rover che avrebbero dovuto essere utilizzate sul set del film.
Cinque delle auto rubate si trovavano a Neuss, vicino Dusseldorf, mentre le altre quattro al Land Rover Training Centre, sempre in Germania: il valore delle nove auto, costruite appositamente per la pellicola, ammonta a 800mila euro ed erano pronte a essere trasportate sulle Alpi austriache.
La polizia al momento brancola nel buio e le autorità tedesche, che non hanno trovato alcuna traccia delle vetture scomparse, sospettano si tratti di un colpo realizzato da dei ladri professionisti.

3 thoughts on “SPECTRE già in azione? Rubate nove Range Rover

  1. Triste episodio😦 ma non penso ci facciano granchè: o rimarrannio in qualche caveau russo in eterno, contemplate da qualche miliardario russo mezzo criminale, o verranno smembrate per i pezzi di ricambio. Dal gran numero di auto rubate in una botta sola (nove) presumo abbiano rubato i camion che le trasportavano

  2. immagino siano imprevisti assai frequenti in questo tipo di produzioni. la mole organizzativa ,a pensarci bene, è qualcosa di imponente! e tutto poi va previsto al millimetro, in quanto i tempi di produzione sono incredibilmente sostenuti. attualmente non esiste nessun’altra grande produzione cinematografica ,paragonabile a 007, ad essere girata, montata, missata e distribuita in soli 10mesi! i tempi si sono dilatati enormemente, basti pensare al nuovo batman vs superman, già finito di girare la scorsa estate e annunciato per il 2016!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s