And So This Is Christmas

“….I want it, look!(eccolo, anche volendo non si scappa da certi segni di interpunzione).
Perché, lo sapete, nessuno ama le tradizioni come i sudditi di Elisabetta, e, per la vecchia storia del gatto che si mangia la coda, le tradizioni chiamano turismo. Inevitabile allora che tutti, no ifs no buts, dall’ingegnere palermitano al broker della City, dalla maestra torinese alla Chelsea girl – adulti accompagnati dai propri bimbi, ma anche soli – si ritrovino al WinterWonderland Park di Hyde Park, che spiegarlo a voce – a penna peggio ancora – non si può, ma tenteremo. Avete presente il paese delle meraviglie (manca solo la quadriglia delle aragoste, ma si stanno attrezzando) o una mega-mega-mega festa all’aperto comprensiva di ruota panoramica, circo, luna park, sculture di ghiaccio, grande mercato di Natale (Angel’sChristmas Market), cibo, vino e birra…Basta, così? Il tutto rimane aperto fino al 4 gennaio…”

“And So This Is Christmas” Un articolo di Patrizia Tagliamonte e Alessandra Scagliola che potrete leggere nel prossimo numero di MR.BOND SPECIALE SPECTRE in uscita dopo Natale.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/96c/42594955/files/2014/12/img_7594.jpg

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s