SPECTRE. Continuano le riprese tra Ponte Sant’Angelo e Ponte Sisto

Attesa per il tuffo nel Tevere. Da informazioni fornite dal produttore Roberto Malerba, che cura la logistica e le riprese italiane per la Metro Goldwyn Mayer, è emerso che in questi giorni sta lavorando la seconda unità del film, diretta non da Mendes, ma dal regista Alexander Witt, che aveva l’incarico di ‘second unit director’ anche nel precedente film di 007, il fortunatissimo Skyfall. Nelle prossime due notti si continueranno a girare scene tra ponte Sant’Angelo e ponte Sisto: l’inseguimento si dovrebbe concludere con  un tuffo nel Tevere dell’Aston Martin di James Bond. Lo stesso Malerba ha rivelato, in un’intervista al fans club Le Cercle, che la mitica autovettura di 007 sarà legata a un cavo d’acciaio per essere recuperata.

Adriano Stabile- Roma Post





Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s