SPECTRE: un Teaser poster pazzesco!

Eon Production ha pubblicato poco fa il primo Teaser poster di SPECTRE, che noi definiamo a dir poco spettacolare! In una sola immagine si condensa il James Bond di Ian Fleming:  fondina ascellare con maglia a collo alto nera di N.Peal London, Omega Seamaster al polso con cinturino NATO a righe grigio-nero, pantaloni neri e Walther in mano. La pubblicazione da parte della produzione di un Teaser-poster di questi livelli con James Bond a gambe divaricate, in primo piano, “aggredisce” da subito fan e appassionati, dicendo a tutti: Skyfall e’ stato bello, ma Spectre vi stupira’!





Advertisements

10 thoughts on “SPECTRE: un Teaser poster pazzesco!”

  1. La stessa identica mìse sfoggiata da Roger Moore in “Vivi E Lascia Morire”, durante il suo ultimo scontro con Katanga/Mister Big. Sarà un caso? O un messaggio subliminale?

    1. Per conoscere A fondo il personaggio di Bond e’ necessario aver letto i romanzi. Il look di Craig e’ un rimando a Moore, ma e’ principalmente quello di agente segreto che ritroviamo nei libri di Fleming. Occhio, il cinema di Bond e’ sempre collegato al suo creatore.

    1. Piu che altro, se di immagine ufficiale si tratta, è interessante notare la presenza della fedele Walther PPK e dell’Omega con cinturino militare NATO del Rolex del Bond di Connery. Diciamo che questa immagine vuole coniugare due Bond storici, Moore e Connery

    2. Si. Questo abbigliamento lo vedremo nel film, in alcune fasi di Spectre. Ma vedremo anche di nuovo, il gunbarrel all’inizio come si faceva una volta.

  2. quello è evidente, ma non vorrei che si rivelasse come il gunbarrel originale sfoggiato nei poster di skyfall, che poi nel film non s’è visto affatto.

    1. Mah, i gunbarrel cambiano sempre, col tempo, soprattutto nello stile. Gli ultimi di Brosnan erano molto CGI, molto dinamici e colorati. A me piacevano. Si va al passo coi tempi. Anzi, il segreto sarebbe andare al passo dei tempi dove serve, e rimanere tradizionalisti dove serve. L’importante è che il gunbarrel ci sia e che soprattutto sia all’inizio. Poi lo stile di come sarà fatto sarà un altrio discorso. A me son sempère piaciuti quasi tutti. https://www.youtube.com/watch?v=i7-eYvkDG0A

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s