SPECTRE. Le prime immagini delle riprese in Messico

Le riprese di SPECTRE a Citta’ del Messico, iniziate il 20 Marzo, ricordano vagamente quelle di “Vivi e lascia morire” ( 1973), dove le strade attorno a Piazza Zocalo sono piene di gente in costume e truccata, che balla e suona, in un lungo corteo di figure enormi a forma di scheletri e teschi; tutto e’ colorato e l’atmosfera e’ vivace come fosse una grande festa Voodoo. Siamo invece, come detto poco fa, nell’enorme set dell’ultimo film di James Bond, dove il regista Sam Mendes per dare il Ciak alla scena urla ACTION, utilizzando un impianto voce molto potente. Il sindaco Miguel Angel Mancera, ha detto che Citta’ del Messico ha battuto New York e Singapore per ospitare le riprese.   

Per James Bond pero’, il Messico non e’ un debutto assoluto, in “Vendetta Privata” con Timothy Dalton alcune scene del film furono girate a Citta’ del Messico e nella villa Arabesque ad Acapulco, e attori messicani di grande talento come Pedro Armendariz visto in “Dalla Russia con amore” e Joaquin Cosio visto in “Quantum of Solace” hanno dato il loro significativo contributo al franchise.

  

Miguel Aleman Magnani, Presidente del gruppo Aleman, l’azienda che supporta le riprese di SPECTRE a Citta’ del Messico, ha dichiarato che :” Sono onorato di annunciare che il Gruppo Aleman sostiene le riprese del nuovo film di James Bond, che mettera’ in evidenza le ricchezze culturali e architettoniche della nostra capitale, promuovendo a livello internazionale il turismo in Messico”.  

   

   

Ringraziamo per le immagini di James Bond in azione, Luigi Di Iasio.

7 thoughts on “SPECTRE. Le prime immagini delle riprese in Messico

  1. Solo un appunto: Pedro Armendariz era su “Dalla Russia Con Amore” del 1963, ma poco dopo le riprese morì, essendo gia molto malato. Sedici anni dopo, in “Vendetta Privata” del 1989, c’era suo figlio, molto somigliante: Pedro Armendariz Jr.

  2. a essere sinceri va detto che una scena simile c’era pure in thunderball. comuque sia fin’ora i film+citati parrebbero essere al servizio segreto di sua maestà e vivi e lascia morire. quest’ultimo anche per il teaser poster.

    • Bhe, a volte capitato che i film di Bond si autocitassero. La Morte Puo Attendere era una totale citazione di quasi tutti i film bondiani, ma anche altri non son da meno. Ma rimangono tutti divertenti e godibili

    • E’ vero: il Carnevale di Rio….dato che Bond ha la straordinaria capacità di essere in un dato luogo proprio quando si svolgono delle manifestazioni che lo rendono famoso (a Rio durate il carnevale, a Siena durane il palio, a Cortina tra gli sciatori e il giorno dopo in Sardegna in mezzo ai bagnanti….ma come fa???)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s