Goodbye Patrick

L’attore Patrick Macnee, conosciuto per aver intepretato John Steed nella serie tv anni ’60 Agente speciale (The Avengers), è morto a 93 anni, per cause naturali, nella sua casa californiana, con la sua famiglia accanto, come riporta il figlio Rupert. Macnee, che recitò con Ian Hendry, Honor Blackman, Diana Rigg e Joanna Lumley, viveva da 40 anni negli Stati Uniti. 

  
La serie The Avengers andò in onda dal 1961 al 1969 ma l’attore riprese il ruolo ne Gli infallibili tre (The New Avengers) tra 1976 e 1977. Pur avendo viaggiato in parallelo rispetto al ‘collega’ James Bond per anni, i loro destini poi si incrociarono quando Macnee interpreto’ Sir Godfrey Tibbett in 007 – Bersaglio mobile, accanto a Roger Moore. Icona pop britannica negli anni ’60, è stato citato nel video di Don’t Get Me Wrong dei Pretenders e in quello di Don’t Look Back in Anger degli Oasis. 

  

One thought on “Goodbye Patrick

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s