Addio a Sir Ken Adam il geniale scenografo dei film di James Bond

Il geniale scenografo Sir Ken Adam, famoso per il suo lavoro in sette film di James Bond e nel celeberrimo film il Dr.Stranamore ( di S.Kubrick) e’ oggi morto all’età di 95 anni nella sua casa di Londra, dopo un breve periodo trascorso in ospedale.Tra le sue più belle scenografie, la stanza triangolare del Pentagono in il Dott.Stranamore, e la base del villain apprezzata in James BOND Dr.No del 1962. Fu l’ideatore dell’auto di Chitty Chitty Ban Bang.

La morte di Adam e’ stata comunicata da Sir Christopher Frayling, suo biografo, che ha detto alla BBC: Roger Moore disse che come persona, era molto più interessante della maggior parte dei film da lui scenografati. Era un brillante visualizzatore di mondi che che solo lui viveva. La Sala da guerra nel Dott.Stranamore, l’interno di Fort Knox in Goldfinger, sono scenografie immortali divenute reali nell’immaginario collettivo.

Sir Ken Adam era nato a Klaus in Germania nel 1921. La famiglia di origini ebraiche, gestiva un negozio di articoli sportivi, fuggi’ in Inghilterra quando Ken era ancora un adolescente. Dopo gli studi di architettura, si arruolò nella RAF ( fu tra i pochi aviatori ad avere passaporto tedesco), per poi diventare scenografo nel settore cinematografico.

Vinse due premi Oscar, nel 1976 per Barry Lyndon di Stanley Kubrick, e nel 1995 per La pazzia di Re Giorgio.

  

One thought on “Addio a Sir Ken Adam il geniale scenografo dei film di James Bond

  1. Caro Ken, anche grazie al tuo lavoro ho amato e ancora adoro i film di 007. Come i temi di John Barry erano inconfondibili così lo erano le tue scenografie maestose e geniali. Grazie di tutto. Che la terra ti sia lieve

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s