Il nuovo libro di Mario Gerosa dedicato ai 10 luoghi cult di James Bond

Esce un nuovo libro sullo 007 più famoso al mondo: James Bond spiegato ai cinefili a cura di Mario Gerosa (Edizioni Il Foglio letterario, 190 pp., 15 euro).Un volumetto che, al di là della dimensione spettacolare – le Bond girl, i gadget tecnologici, gli scenari mozzafiato – ne rilegge la saga con un taglio trasversale per evidenziare sottese relazioni con la pittura e la grafica, il cinema drammatico e la letteratura d’autore, forme di spettacolo come il circo.

 E scoprire legami di parentela con Fellini, Hitchcock, Visconti; con l’Optical Art o il Bauhaus e, nei folli rivali dell’agente segreto al servizio di Sua Maestà, affinità elettive con il conte Dracula e Ludwig di Baviera.

Ma per i cultori del Bond vivre il nome dello 007 con licenza di uccidere rimanda a un mondo dorato fatto di iconici cocktail bar, locali alla moda, hotel di lusso, tavole gourmet.Un mondo che ha ispirato libri (James Bond’s cuisine: 007’s every last meal, dove lo scrittore statunitense Matt Sherman riporta gli indirizzi di oltre 254 locali e 72 ristoranti frequentati da Bond in 56 libri e 23 film) e il Bond Point Club, circuito internazionale che riunisce quei luoghi cult citati in oltre mezzo secolo di avventure letterarie e cinematografiche (Bond Point Classic) o ispirati allo stile dell’agente britannico, pur senza essere mai stati set (Bond Point Privilege). Sono 70 nel mondo e 30 in Italia. 

style.corriere.it

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s